Dote Unica Lavoro

Educo promuove e realizza percorsi di orientamento e di ricerca attiva del lavoro, puntando su questi servizi:

  • Servizi al lavoro di base;
  • Definizione del PIP;
  • Bilanci di competenza;
  • Tutoring;
  • Scouting aziendale;
  • Accompagnamento all'inserimento lavorativo, anche per disabili;
  • Stage e Tirocini;
  • Coaching.

Dote Lavoro

Cos’è e a cosa serve

La Dote Lavoro è un insieme di risorse destinate alla persona per accedere a servizi di inserimento lavorativo finalizzati all'ingresso o al rientro nel mercato del lavoro. Fornisce inoltre un sostegno economico a chi ha perso il lavoro per favorire la partecipazione ai percorsi di reinserimento.

La Dote Lavoro offre l’opportunità di accedere ai servizi volti all’accompagnamento all’inserimento lavorativo e a relativi percorsi formativi inclusi nell’Offerta Formativa Regionale (www.ifl.servizirl.it/OFFERTE/index.php) ed erogati da operatori accreditati.

Ogni beneficiario può scegliere di usufruire di uno o più servizi, come bilanci di competenza, counseling, tutoring, Scouting aziendale e accompagnamento al lavoro. Inoltre è possibile frequentare uno o più corsi previsti dall’offerta formativa.

Un Piano di Intervento Personalizzato (PIP), definito in accordo con l’operatore prescelto e inviato alla Regione per approvazione, formalizzerà il percorso scelto.

I disoccupati da oltre 36 mesi non percettori di ammortizzatori sociali e con un ISEE inferiore a 18.000 euro, potranno sperimentare , in una prima attuazione, il Progetto d'Inserimento Lavorativo (PIL), un contributo economico proporzionale al valore dei servizi effettivamente fruiti.

Chi può richiederla

La Dote Lavoro è un insieme di risorse destinato a chi non ha un’occupazione o rischia di perdere il posto di lavoro.

Possono richiedere la Dote Lavoro i residenti o domiciliati in Lombardia, di età compresa tra i 18 e i 64 anni, che siano:

  • inoccupati o disoccupati persone alla ricerca di occupazione, compresi i lavoratori espulsi dal mercato del lavoro a causa di crisi aziendali o persone mai entrate nel mercato del lavoro, che percepiscano o meno indennità di disoccupazione;
  • lavoratori in mobilità che percepiscano o meno indennità di disoccupazione;
  • lavoratori in Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS) ai sensi della legge 223/91.
  • lavoratori subordinati sospesi dal lavoro per crisi aziendale

Come e dove richiederla

Per verificare l’esistenza di tutti i requisiti necessari per richiedere la Dote Lavoro, ed eventualmente compilare una bozza di domanda da completare successivamente presso l’istituzione accreditata che erogherà i servizi di formazione, è possibile accedere al sistema informativo regionale.

Per beneficiare concretamente della dote, è invece necessario rivolgersi a un operatore accreditato da Regione Lombardia per l’erogazione di servizi al lavoro.

L’operatore scelto seguirà il richiedente in tutte le fasi necessarie al conseguimento e alla fruizione della dote.

Per la richiesta di Dote Lavoro sono necessari i seguenti documenti:

  • Carta Regionale dei Servizi (CRS) e un documento di identità in corso di validità;
  • Dichiarazione di Immediata Disponibilità al Lavoro (DID) e l’iscrizione al Centro per l’Impiego.

Per completare la richiesta è necessario formalizzare il Piano di Intervento Personalizzato (PIP) che presenta i servizi, i corsi e tutte le attività scelte dal richiedente e realizzabili grazie alla dote.

I servizi fal lavoro e quelli formativi sottoscritti nel PIP possono partire solo dopo l’approvazione da parte di Regione Lombardia.

In caso di rinuncia, non sarà possibile richiedere una nuova Dote Lavoro per i sei mesi successivi.

Il beneficiario della Dote Lavoro può usufruire dei seguenti servizi, modulabili a seconda del suo percorso individuale.

Colloquio di accoglienza di I livello.
E' obbligatorio e precede qualsiasi altro intervento. Prevede:

  • la verifica dei requisiti del destinatario;
  • un colloquio d'orientamento e la fornitura d'informazioni sui servizi disponibili;
  • la presa in carico del destinatario da parte dell'operatore.

Colloquio individuale di II livello (specialistico).

Consiste:

  • in un esame approfondito delle problematiche e delle caratteristiche del destinatario, comprensivo dell'analisi delle sue esperienze, che confluisce in una scheda individuale;
  • nella redazione del curriculum vitae del destinatario in formato europeo.

Definizione del percorso

Consiste nella definizione e redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP).

Bilancio delle competenze

Consiste nella redazione del portfolio delle competenze, con l’obiettivo di progettare un piano di sviluppo professionale per il raggiungimento di specifici obiettivi professionali.

Tutoring

Serve ad accompagnare il beneficiario nel percorso di inserimento nel mercato del lavoro.

Consiste nelle seguenti attività:

  • orientamento ai meccanismi del mercato del lavoro e introduzione agli strumenti di ricerca di occupazione (pre-inserimento);
  • aggiornamento del curriculum vitae e predisposizione delle lettere di accompagnamento;
  • preparazione al colloquio in azienda/impresa;
  • assistenza ai destinatari e alle imprese nella fase di inserimento lavorativo.

Scouting aziendale e ricerca attiva del lavoro

Il servizio prevede l’affiancamento e il supporto al destinatario nella definizione del piano di ricerca del lavoro. In particolare:

  • l’individuazione delle opportunità professionali;
  • la valutazione delle proposte di lavoro;
  • l’invio delle candidature;
  • il contatto e/o la visita in azienda.

Consulenza e supporto all’autoimprenditorialità

Il servizio consiste nelle seguenti attività:

  • analisi delle propensioni e delle attitudini verso l’imprenditorialità;
  • ricerca delle opportunità;
  • informazione e consulenza per affrontare i problemi relativi allo sviluppo organizzativo dell’impresa;
  • definizione dell’idea imprenditoriale.

Coaching

Servizio per la valorizzazione e lo sviluppo delle competenze e delle potenzialità personali, attraverso un processo di training personalizzato, basato su interventi di sistematizzazione di conoscenze e competenze e su tecniche di miglioramento delle perfomance professionali, erogabile individualmente o in piccoli gruppi di lavoro.

Consolidamento competenze

Servizi di Formazione, anche propedeutici alla ricerca del lavoro.

Altre informazioni visitando il sito: www.dote.regione.lombardia.it